Fiastra

Ripartono demolizioni a Castelluccio

Ripartono le demolizioni a Castelluccio di Norcia. Il Comune ha infatti emesso una nuova ordinanza in cui si individuano quattro immobili da abbattere a partire dal prossimo 3 marzo, trascorsi, quindi, i 15 giorni in cui i proprietari degli edifici danneggiati dal sisma potranno presentare opposizione al provvedimento. Contestualmente alle demolizioni, l'amministrazione ha ordinato alla società Valle umbra servizi (Vus) anche la rimozione delle macerie. Che saranno stoccate nella discarica che si sta predisponendo a ridosso del borgo. E' attesa invece per fine mese, infine, la riapertura della strada provinciale 477 che collega Norcia a Castelluccio, dopo che era stata chiusa nel mese di novembre per completare la messa in sicurezza del tracciato e delle pareti rocciose a ridosso dell'arteria. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie