Fiastra

Prime comunioni a Pieve Torina

Celebrate a Pieve Torina le Prime Comunioni dopo il terremoto del 2016. Il sima di fine ottobre ha completamente stravolto il territorio montano e con esso anche il Comune di Pieve Torina, distrutto per oltre il 93%. Gli evidenti disagi avevano fatto sì che lo scorso anno non si fossero potute celebrare le Comunioni, facendo saltare un momento di forte valore per la comunità. Quest'anno però, 12 bambini hanno finalmente ricevuto il sacramento, accompagnati dalle famiglie e dai propri cari, durante la celebrazione della messa presenziata dal parroco, don Nello Tranzocchi, nella tensostruttura messa a disposizione dall'amministrazione comunale. Una struttura provvisoria, che dà ancora la misura del dramma vissuto dalla cittadina, ma addobbata a festa dai genitori che hanno voluto rendere speciale questo momento per i figli e l'intera comunità.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie